Lavoratori Myrmex in protesta sul tetto da 11 giorni, i racconti in un video

La cronaca di una mattinata trascorsa sotto il sole cocente, accanto ai lavoratori della Myrmex, che da 11 giorni protestano occupando il tetto del laboratorio nella Zona industriale, è in un video della Cgil di Catania

 Sguardi amareggiati, la delusione dei più giovani, la paura dei più anziani di non poter più essere ricollocati nel mono del lavoro. E il richiamo alla responsabilità per Regione e Stato. La cronaca di una mattinata trascorsa sotto il sole cocente, accanto ai lavoratori della Myrmex, che da 11 giorni protestano occupando il tetto del laboratorio nella Zona industriale, è in un video della Cgil di Catania.

Il laboratorio di ricerca d'eccellenza, oggi nelle mani di Myrmex dopo la cessione di Pfizer, esiste da quarant'anni e rappresenta un fiore all'occhiello per la farmaceutica meridionale. Ma i 69 lavoratori protestano ancora sul tetto dell'azienda e non hanno intenzione di scendere sino a quando non lo verrà a trovare il presidente della Regione, Rosario Crocetta. Sono all'ultima tranche di cassintegrazione, l'anticamera del licenziamento. E della chiusura del laboratorio stesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento