Allerta meteo arancione, anche il Comune invita cittadini alla prudenza

La protezione civile comunale ha già attivato le procedure di monitoraggio delle criticità previste dal piano di prevenzione

Dopo il messaggio di "allertamento per possibili precipitazioni intense e a carattere di rovescio o temporali con grandinate e forti raffiche di vento” arrivato ieri dalla protezione civile regionale e riferito alla giornata di oggi venerdì 7 agosto, anche il Comune di Catania si è attivato per limitare gli eventuali danni a cose o persone. Si prevede infatti un livello di allerta arancione anche nella zona di Catania. L'amministrazione comunale invita quindi i cittadini alla massima prudenza, richiamandosi alle raccomandazioni diffuse dalla protezione civile. Si raccomanda di non mettersi in viaggio se non strettamente necessario, evitare i sottopassi, abbandonare per tempo i piani seminterrati o interrati se ubicati in zone depresse o a ridosso di fiumi, torrenti tombati o con sezioni d'alveo ristrette per cause antropiche. Ed ancora: raggiungere i piani superiori se si ci trova in aree soggette ad allagamento, non sostare in prossimità di zone che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di blocchi rocciosi. La protezione civile comunale ha già attivato le procedure di monitoraggio delle criticità previste dal piano di prevenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento