Cronaca

Protezione Civile, Bianco chiede un sistema di allerta automatico

Enzo Bianco, presidente del Consiglio nazionale dell'Anci, è intervenuto a Scanno in occasione dell'esercitazione della Protezione civile 'Vardirex 2020'

"Serve un sistema di allerta automatico che faccia fare un salto di qualità al sistema attuale della Protezione civile e che migliori la comunicazione dei Comuni con i cittadini". E' quanto afferma Enzo Bianco, presidente del Consiglio nazionale dell'Anci, intervenendo a Scanno in occasione dell'esercitazione della Protezione civile 'Vardirex 2020', in cui si sono simulati interventi di contrasto a eventi emergenziali di tipo alluvionale e sismico in particolari condizioni meteo avverse. "I Comuni sono dotati di colonne mobili e stanno dando suggerimenti attivi per favorire l'efficienza delle risposte. L'esercitazione di oggi - sostiene l'ex ministro dell'Interno, già sindaco di Catania - è un segnale importante e per questo ringrazio la Protezione civile nazionale, l'Esercito e il corpo degli Alpini, per la sinergia con cui affrontiamo le mille emergenze del territorio del nostro Paese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione Civile, Bianco chiede un sistema di allerta automatico

CataniaToday è in caricamento