rotate-mobile
Cronaca

Protocollo di legalità tra Comune e Prefettura: al centro Prg, Pua e corso Martiri della Libertà

Nell'ambito di questa intesa saranno anche fissate le procedure per la tutela delle maestranze impegnate attraverso la sicurezza nei cantieri

Si è svolto questa mattina a Palazzo dei Minoriti un incontro tra il prefetto di Catania Francesca Cannizzo e l’assessore all’Urbanistica Salvo Di Salvo.

Scopo dell’incontro concordare i contenuti di un protocollo di legalità che promuova la massima trasparenza della macchina del Comune in ordine, in particolare, a tre grandi assi di intervento: Prg, Pua e corso Martiri della Libertà.

“Poiché - ha spiegato Di Salvo - la Prefettura è l’organo di governo territoriale che sovrintende alla legalità, intendiamo avviare fin da subito una stretta collaborazione che ci consenta di rendere i nostri atti quanto più possibile trasparenti”.

Nell’ambito di questo protocollo saranno anche fissate le procedure per la tutela delle maestranze impegnate attraverso la sicurezza nei cantieri.

“Ringraziamo il Prefetto - ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco- per la sensibilità ancora una volta dimostrata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protocollo di legalità tra Comune e Prefettura: al centro Prg, Pua e corso Martiri della Libertà

CataniaToday è in caricamento