Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Provano a rubare portafoglio alla fermata dei pullman, due arresti

Durante un servizio di controllo alla fermata dei pullman presso l’aerostazione di Catania, un agente della polizia di frontiera ha notato due soggetti che con fare sospetto, si aggiravano tra i passeggeri in attesa dei pullman

foto archivio

La polizia ha denunciato due persone L.G. di anni 66 e B.G. di anni 57, entrambi con numerosi precedenti penali, responsabili in concorso tra loro del tentato borseggio di un portafoglio. Durante un servizio di controllo alla fermata dei pullman presso l’aerostazione di Catania, un agente della polizia di frontiera ha notato due soggetti che con fare sospetto, si aggiravano tra i passeggeri in attesa dei pullman. Da lì a poco giungeva l’autobus diretto a Palermo e, i due malfattori, approfittando della fase di carico bagagli hanno individuato un cittadino bangladese come possibile vittima. Uno dei due si è avvicinato alla vittima strattonandolo e limitandone i movimenti nel tentativo di distrarlo mentre l’altro, agevolato dal complice, da dietro aveva messo le mani in tasca alla vittima nel tentativo di rubargli il portafoglio. Il poliziotto che aveva già individuato i due e aspettava il momento giusto per agire, è intervenuto tempestivamente bloccando i due soggetti, riuscendo così a scongiurare il furto e assicurare alla legge i due malfattori che pensavano di farla franca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provano a rubare portafoglio alla fermata dei pullman, due arresti

CataniaToday è in caricamento