Provincia, adottato il bilancio 2014-2016 dal commissario straordinario

Nella gestione delle risorse dell'Ente, saranno mantenuti inalterati gli standard delle prestazioni destinati ai servizi sociali, e quelli rivolti alla prosecuzione dei servizi per la pubblica istruzione

Con i poteri della Giunta e del Consiglio il commissario straordinario della Provincia, Giuseppe Romano, ha adottato oggi il Bilancio 2014-2016. Nonostante i tagli alle entrate, prodotti dai mancati trasferimenti statali e regionali a seguito dell’iter avviato per la trasformazione delle Province in Liberi consorzi e Città metropolitane, l’Ente è in condizione di garantire i servizi essenziali ai cittadini. 

“La programmazione triennale del bilancio di previsione 2014–2016 - ha dichiarato il commissario straordinario, Giuseppe Romano - è stata effettuata sulla base delle norme attualmente applicabili, per cui si provvederà alle eventuali variazioni di bilancio allorché il legislatore regionale avrà attuato pienamente la riforma in atto”. 

Nella gestione delle risorse dell’Ente, saranno mantenuti inalterati gli standard delle prestazioni destinati ai servizi sociali, e quelli rivolti alla prosecuzione dei servizi per la pubblica istruzione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel rispetto del rigore e della razionalizzazione delle spese sono previsti interventi di manutenzione straordinaria su diversi edifici scolastici e strade di pertinenza dell’Ente che presentano situazioni di rischio o di emergenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento