Provincia, inchiesta sui rimborsi: si dimette il consigliere Cannavò

Data "l'esistenza di un procedimento penale a mio carico -ha scritto Cannavò in una nota indirizzata al presidente e al segretario della Provincia- rassegno le dimissioni dalla mia carica

Si è dimesso il consigliere provinciale di Catania, Gianluca Cannavò, indagato nell'inchiesta sui falsi rimborsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Data "l'esistenza di un procedimento penale a mio carico -ha scritto Cannavò in una nota indirizzata al presidente e al segretario della Provincia- in ossequio al principio di massima trasparenza cui ho sempre ispirato, costantemente, l'attività politica, rassegno le dimissioni dalla carica di Consigliere della Provincia Regionale di Catania. E' giusto che la magistratura espleti tutte le opportune indagini. Io, per mio conto, sono sereno considerato che ho sempre agito nel rispetto della legge", conclude il consigliere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento