Cronaca

Pubbliservizi, il sindaco Bianco: "Firmata la proroga del contratto"

Il Sindaco ha annunciato così che l'azienda potrà continuare la propria attività fino al 31 dicembre del 2017, ma bisognerà reperire fondi per i prossimi anni

"Come avevo promesso, questo pomeriggio abbiamo provveduto a firmare il contratto di servizio tra città Metropolitana e Pubbliservizi. L'attività riprende e adesso abbiamo il tempo per risolvere in maniera adeguata tutti i problemi". Così il sindaco della Città Metropolitana di Catania, Enzo Bianco, ha annunciato l'atto che al momento consente all'azienda di continuare la propria attività, garantendo servizi e interventi, fino al prossimo 31 dicembre. L'imminente arrivo di ulteriori risorse consentirà l'acquisto di altro materiale per garantire il normale proseguimento dell'attività.

La reazione dell'Ugl: "Atto dovuto, ma per il futuro solo prese in giro"

Adesso l'impegno è mirato al reperimento dei fondi per firmare il contratto di servizio per i prossimi tre anni e quindi salvare azienda e posti di lavoro. "Sono convinto che tutti insieme, facendo squadra - conclude il sindaco Bianco -, chiedendo ai lavoratori di fare la propria parte, all'Azienda di completare il risanamento, avviato coraggiosamente, ai Comuni della Città Metropolitana di dare il loro contributo, alle istituzioni competenti di dotare la Città Metropolitana delle risorse minime, salveremo Pubbliservizi, come al Comune di Catania abbiamo fatto con la Multiservizi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubbliservizi, il sindaco Bianco: "Firmata la proroga del contratto"

CataniaToday è in caricamento