Pulizia notturna della città: multe a raffica durante la prima fase

Durante la prima notte di "spazzamento", le multe elevate dai Vigili urbani sono state 96. Trenta i provvedimenti di rimozione effettuati per consentire ai mezzi meccanici di effettuare la pulizia

E' scattata mercoledì la pulizia notturna di alcune grandi vie della città. Numerose, però, le auto posteggiate nonostante i divieti. Durante la prima notte di "spazzamento", le multe elevate dai Vigili urbani sono state 96. Trenta i provvedimenti di rimozione effettuati per consentire ai mezzi meccanici di effettuare la pulizia.

Sui risultati della prima nottata di spazzamento - che ha riguardato via Umberto, Corso Sicilia e Corso dei Martiri da Piazza Stesicoro alla Stazione- è intervenuto il Sindaco Stancanelli: " E' un'iniziativa annunciata per tempo e segnalata dai cartelli, fatta nell'interesse dei cittadini che, ne sono sempre convinto, per la stragrande maggioranza vogliono una città più pulita e decorosa. Un salto di qualità per l'efficienza della pulizia cittadina che bisognava compiere tanti anni fa".

Dopo questo mercoledì, la pulizia sarà ripetuta il prossimo mercoledì sempre nella stessa area. L'intervento, oltre alla pulizia, riguarderà anche il lavaggio notturno di strade e marciapiedi. Gradualmente, l'iniziativa verrà estesa al tutte le zone della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento