Al via la pulizia anticipata della Plaia, Pogliese: "Dobbiamo riprendere il contatto con il mare"

I lavori di ripulitura e potatura del verde del litorale Plaia e degli arenili dureranno ancora qualche giorno

Il Comune di Catania gioca d'anticipo per avviare quanto prima la stagione balneare ed ha avviato la pulizia dell'arenile della Plaia. “La riapertura delle attività per Catania -spiega il Sindaco Salvo Pogliese - significa anche riprendere il contatto con il mare, una risorsa per troppo tempo trascurata e che dobbiamo invece esaltare come valore aggiunto della nostra offerta cittadina. Alla Plaia, in anticipo rispetto al passato, ho disposto interventi di pulizia e riqualificazione sia del viale Kennedy con la cura degli spazi attigui alla pista ciclabile e degli arenili delle tre grandi spiagge libere comunali, che possono essere fruite dai cittadini per passeggiare in riva al mare, sempre nel rispetto rigoroso rispetto dei distanziamenti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pogliese ha avuto dall’assessore comunale all’ambiente Fabio Cantarella e dal capo di gabinetto Giuseppe Ferraro una prima relazione dei lavori di sistemazione degli accessi liberi al litorale sabbioso, la cui gestione è suddivisa tra le competenze del Comune e della Città metropolitana di Catania. “Dobbiamo imparare a rispettare anche il verde della zona Plaia che è bellissima sotto l’aspetto naturalistico- ha detto il sindaco – per rivalutarla e sostenere un rilancio, ancor più ora che subiamo una grave emergenza come il coronavirus, che ha stravolto l’economia turistica e messo in gravi crisi i gestori degli stabilimenti balneari. Riaprire Catania, inoltre, significa prendersi cura degli spazi trascurati come il Boschetto della Plaia, per cui ci sarà un’incisiva opera di scerbamento e riqualificazione del verde per poterlo riaprire in sicurezza alle famiglie come abbiamo fatto con il giardino Bellini e il parco Gioeni”. I lavori di ripulitura e potatura del verde del litorale Plaia e degli arenili dureranno ancora qualche giorno e sono curati sia dalla Direzione comunale Ecologia e sia dalla partecipata Pubbliservizi della Città Metropolitana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento