rotate-mobile
Lunedì, 25 Settembre 2023
Cronaca

Puntalazzo, uccise ladro di fave: condannato a 17 anni di reclusione

Il 26 aprile 2013 Caruso uccise con quattro colpi di pistola il 27enne Roberto Grasso, sostenendo di averlo ritenuto un ladro che si era introdotto nel suo fondo agricolo di Puntalazzo di Mascali

La Corte d'assise di Catania ha condannato a 17 anni di reclusione, per omicidio volontario, Giuseppe Caruso, il 70enne che il 26 aprile 2013 uccise con quattro colpi di pistola il 27enne Roberto Grasso, sostenendo di averlo ritenuto un ladro che si era introdotto nel suo fondo agricolo di Puntalazzo di Mascali.

Il Pm Alessandro La Rosa. aveva chiesto 21 anni di reclusione. L'imputato, che è agli arresti domiciliari, ha sostenuto la legittima difesa e l'uso legittimo delle armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puntalazzo, uccise ladro di fave: condannato a 17 anni di reclusione

CataniaToday è in caricamento