Qualità ospedaliera, accreditamento internazionale per Humanitas

Qualità e sicurezza al servizio dei pazienti. Uno degli obiettivi fondamentali di Humanitas Centro Catanese di Oncologia è adesso riconosciuto ufficialmente a livello internazionale. La struttura catanese ha, infatti, ottenuto il più importante accreditamento di eccellenza a livello mondiale per i servizi clinici e organizzativi

Qualità e sicurezza al servizio dei pazienti. Uno degli obiettivi fondamentali di Humanitas Centro Catanese di Oncologia è adesso riconosciuto ufficialmente a livello internazionale. La struttura catanese ha, infatti, ottenuto il più importante accreditamento di eccellenza a livello mondiale per i servizi clinici e organizzativi.

Il prestigioso risultato è stato ufficializzato da Chicago dopo attenta valutazione da Joint Commission International, ente internazionale per la certificazione della qualità degli ospedali. Viene premiato il modello della struttura catanese, da sempre attenta non solo al livello delle prestazioni sanitarie ma anche ad assicurare ai pazienti assistenza e servizi al massimo livello possibile. Si è così concluso positivamente, con il raggiungimento di tutti gli standard qualitativi di accreditamento, un percorso impegnativo ed importante che ha visto coinvolti tutti i medici, gli infermieri e lo staff dell’ospedale.

Dal punto di vista clinico-assistenziale Humanitas si è particolarmente contraddistinta per la sua capacità di offire cure di qualità in totale sicurezza per pazienti e operatori. L’ambito gestionale ha invece evidenziato qualità legate al monitoraggio dei processi interni all’ospedale e un costante coinvolgimento della Direzione in tutte le attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 “L’accreditamento - ha commentato Giuseppe Sciacca, Amministratore Delegato di Humanitas Centro Catanese di Oncologia – è per noi un risultato importante che conferma le nostre certezze sulle modalità con cui l’ospedale si prende cura dei pazienti a 360 gradi. Joint Commission ha riconosciuto la validità di questo modello e con grande soddisfazione la nostra struttura ha rispettato tutti gli standard necessari per l’accreditamento, ottenendo un ottimo punteggio. Abbiamo deciso di intraprendere questo cammino riconoscendo in Joint Commission un importante ente qualificato a livello internazionale a certificare la qualità di un ospedale. Una scelta che ha coinvolto tutti coloro che lavorano in Humanitas, che si sono impegnati al massimo e hanno partecipato a questo progetto con professionalità e massima dedizione. E’ stato un lavoro impegnativo ma l’esito finale ci ripaga di tutti gli sforzi che abbiamo fatto pensando prima di tutto al benessere dei nostri pazienti. Con questo risultato compiamo un sostanziale passo in avanti verso il consolidamento della nostra struttura, diventata in questi anni un centro di eccellenza e modello di riferimento in tutta la Sicilia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento