Via Kertèsz, Zingale: "Una vera e propria giungla"

Il consigliere del quarto municipio si è fatto portavoce delle proteste dei cittadini che vivono in questa zona

Un vera e propria giungla sui marciapiedi con le erbacce che ormai sono diventate alberi e la gente è costretta a camminare ai bordi della carreggiata perchè si ritrova il passaggio bloccato. Tutto questo succede in via Gèza Kertèsz nel quartiere di Trappeto Nord.  Il consigliere del IV municipio Giuseppe Zingale si è fatto portavoce delle proteste dei cittadini che vivono in questa zona: "I catanesi chiedono l’eliminazione delle erbacce dai marciapiedi, dalle rotonde e dalle aiuole di tutta la zona.  A questo va aggiunto un potenziamento della pubblica illuminazione lungo una strada che collega via Sebastiano Catania con via Galermo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento