Cronaca

Quattordici nuovi treni sulla Palermo-Catania, accordo d'intesa tra Regione e Trenitalia

Lo ha detto Giovanni Pizzo, assessore regionale alle Infrastrutture, intervenendo in aula all'inizio della seduta di ieri in merito al primo punto all'ordine del giorno dei lavori d'aula, "comunicazioni del governo in ordine al contratto di servizio con Trenitalia"

"Sulla tratta ferroviaria Palermo-Catania ci saranno 14 nuovi treni: puntiamo al potenziamento dei collegamenti veloci e alla riduzione dei tempi di percorrenza. Un numero maggiore di mezzi collegherà anche i percorsi metropolitani delle nove città capoluogo". Lo ha detto Giovanni Pizzo, assessore regionale alle Infrastrutture, intervenendo in aula all'inizio della seduta di ieri in merito al primo punto all'ordine del giorno dei lavori d'aula, "comunicazioni del governo in ordine al contratto di servizio con Trenitalia".

"Non è stato ancora firmato il contratto di servizio con Trenitalia - ha aggiunto Pizzo - la Regione ha siglato solo un accordo di intesa con i contenuti del contratto di servizio che speriamo di firmare a luglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattordici nuovi treni sulla Palermo-Catania, accordo d'intesa tra Regione e Trenitalia

CataniaToday è in caricamento