Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Parcheggiatori abusivi, Questore Della Cioppa: "Nessuna indulgenza nei loro riguardi"

Della Cioppa: "La nostra azione non solo non si fermerà ma, anzi, si intensificherà fino a quando saranno spariti dal mercimonio su strada anche gli ultimi abusivi"

“Abbiamo ritenuto che il contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi in questa città costituisse uno degli obiettivi prioritari della nostra azione operativa finalizzata alla riappropriazione totale del territorio oltre che a eliminare uno dei fenomeni più odiosi esistenti per la collettività, storicamente presente in questa città metropolitana - dichiara il Questore di Catania dott. Mario Della Cioppa - Deve essere chiaro a quelli che ancora pensano di continuare con queste illecite attività che di fatto comprimono la libertà degli automobilisti, costretti a pagare un obolo non consentito, talvolta anche ponendo in essere azioni estorsive, che la nostra azione non solo non si fermerà ma, anzi, si intensificherà fino a quando saranno spariti dal mercimonio su strada anche gli ultimi abusivi che, ritenendo erroneamente di evitare di pagarne le conseguenze, si ostinano a continuare in queste illecite attività. Ringrazio il Procuratore della Repubblica Carmelo Zuccaro che ha immediatamente compreso l’importanza di una risposta puntuale e complessiva, analizzando e concludendo velocemente le fasi di indagini poste in essere dalla polizia giudiziaria, e richiedendo il processo per i primi 25 soggetti che ora rischiano davvero pene afflittive. Sia di monito e capissero questi parcheggiatori abusivi che nessuna indulgenza nei loro riguardi sarà operata. Essi devono liberare immediatamente la loro presenza dalla strada e se non lo faranno saranno colpiti dalla Legge che applicheremo con maggiore vigore più che mai. Anzi a tal proposito ho già dato disposizioni al Dirigente della Squadra Volante di individuare e mappare le ultime zone della città dove i recidivi continuano ad operare nonostante la nostra azione repressiva per stanarli definitivamente e sottoporli a processo per la violazione delle misure di prevenzione adottate nei loro riguardi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggiatori abusivi, Questore Della Cioppa: "Nessuna indulgenza nei loro riguardi"

CataniaToday è in caricamento