Questura, arrivano due nuovi funzionari in servizio

Si tratta del vice Questore aggiunto dottor Fabio Aurilio 46 anni e del commissario capo dottor Vincenzo Saitta, nato a Catania nel 1984

Da ieri, due nuovi Funzionari di polizia sono in forza presso la Questura di Catania diretta dal Questore Della Cioppa. Si tratta del vice Questore aggiunto dott. Fabio Aurilio 46 anni, nato in provincia di Torino ma di origini siciliane, residente a Catania. Nei ruoli della Polizia di Stato dal 1998, fino al 2008 nel ruolo agenti assistenti, poi, a seguito di concorso, in quello dei direttivi e dirigenti. Successivamente è stato Dirigente del commissariato di Piazza Armerina in provincia di Enna. E’ stato inoltre dirigente del commissariato di Avola, da dove proviene. Il Dott. Aurilio, al momento, è stato assegnato all’Ufficio di Gabinetto della Questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'atro funzionario è il commissario capo dott. Vincenzo Saitta, nato a Catania nel 1984. Entrato in polizia nel mese di febbraio 2016. Assegnato alla Questura di Vibo Valentia nel gennaio 2018, ha ricoperto fino al mese di novembre di quell’anno l’incarico di Dirigente dell’Ufficio Immigrazione, Personale e Tecnico Logistico. Successivamente è stato dirigente Upgsp di Vibo Valentia e sovrintendenza del posto fisso di Polizia di Tropea. Il Commissario andrà a Dirigere il Commissariato distaccato di Caltagirone. Il Questore Della Cioppa augura buon lavoro ai due Funzionari di Polizia. Catania, 19 maggio 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento