Quinta circoscrizione, il consiglio incontra gli studenti dell'istituto Gemmellaro

Bullismo, rispetto per i beni pubblici, sicurezza e atti vandalici sono stati i temi al centro della speciale seduta di consiglio che ha anche approvato la creazione di una pista di atletica, all'interno del parco Gemellaro

La quinta circoscrizione, presieduta dal presidente Orazio Serrano e coordinata con la collaborazione vice preside Enza Pulvirenti, ha incontrato in una speciale seduta di consiglio, una rappresentanza degli studenti dell'istituto Gemellaro, le classi terze degli indirizzi turismo, amministrazione e informatica.

Il preside della scuola Pasquale Levi ha precisato come "l'offerta formativa del Gemellaro preveda la valorizzazione delle eccellenze nello studio e in particolare per le classi terze è previsto un percorso personalizzato di potenziamento sul tema della cittadinanza attiva".

Hanno preso parte alla seduta anche le docenti Francesca Bottino, Stefania Cacopardo , Angela Cerri e Marylisa Militi, insieme alle studentesse Sabrina Zitello, Camen Crimi e Giorgia Sicari che hanno presentato al consiglio della quinta municipalità una mozione per contrastare il disagio giovanile, chiedendo l'attivazione di una rete che coinvolga amministratori locali, associazioni di volontariato, sportive e culturali per prevenire, attraverso progetti specifici di recupero, violenze e abbandoni subiti dai giovani.

Il consiglio ha dibattuto anche sul tema degli atti vandalici all'interno delle scuole e sulla necessità di attivare sistemi di videosorveglianza in punti strategici degli edifici, per individuare prontamente i responsabili e punirli.

Anche la raccolta dei rifiuti in piazza Eroi D'Ungheria, proprio vicino all'istituto Gemellaro, ha impegnato parte dell'incontro. Circoscrizione e scuola insieme hanno cercato di individuare le soluzioni necessarie per risolvere il problema igienico-sanitario che si verifica subito dopo il mercato settimanale.

Al termine della seduta la vice preside Pulvirenti ha ringraziato l'intera municipalità sottolineando la disponibilità nel creare sinergia tra scuola e istituzioni, elemento essenziale per lo sviluppo della cittadinanza attiva. 

Il presidente Serrano ha dichiarato: "Abbiamo fatto tesoro delle proposte dei ragazzi del Gemellaro. E' il secondo anno che abbiamo il piacere di incontrarli per lavorare insieme in maniera costruttiva. Il consiglio inoltre ha approvato all'unanimità la richiesta di creare una pista d'atletica all'interno del parco Gemellaro affinché tutti gli sportivi del quartiere ne possano usufruire, studenti compresi, creando così un'ulteriore occasione di sana aggregazione nella nostra municipalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento