Raccolta differenziata: campagna di comunicazione nelle scuole cittadine

Un tour di 3 giorni, nei plessi scolastici delle zone interessate dalla raccolta differenziata Porta a Porta. Il progetto si è svolto nei circoli didattici: “Giovanni Verga” di Via Giacomo Leopardi 89/B, “Giuseppina Pizzigoni” di Via Siena 5 e “Mario Rapisardi” di Via Aosta 31

Capitanati dall’Ispettore capo Anna, dal sergente Giò e dagli ispettori aiutanti Wanky, Cettina, il conte e Shaina, la squadra di Catania Rinasce ha concluso il tour formativo realizzato dal comune di Catania nell’ambito della campagna di comunicazione, informazione ed educazione ambientale "Catania Rinasce”, realizzata con il supporto del Conai – Consorzio Nazionale Imballaggi, avviata dal 21 al 23 novembre 2016.

Un tour di 3 giorni, nei plessi scolastici delle zone interessate dalla raccolta differenziata Porta a Porta. Il progetto si è svolto nei circoli didattici: “Giovanni Verga” di Via Giacomo Leopardi 89/B, “Giuseppina Pizzigoni” di Via Siena 5 e “Mario Rapisardi” di Via Aosta 31.

45 le classi incontrate ed oltre mille i bambini promossi a neo Ecodetective. I ragazzi, divisi in gruppi, hanno seguito una lezione di Educazione Ambientale, partecipato al QUIZ GAME e sono stati invitati, con gli insegnanti, a partecipare al Concorso Riciclo di Classe, per continuare nel percorso di recupero dei materiali.

Il progetto - voluto e realizzato dal comune di Catania ed il Conai - ha l’obiettivo di modificare in positivo il comportamento degli studenti, delle famiglie, dell’ambiente scolastico, rendendo finalmente la società stessa interprete consapevole di quella cultura della sostenibilità che, dal contesto locale, deve necessariamente raggiungere quello dell’intero Paese ed inserirsi in una visione globale. A premiare tutti gli studenti presenti dando loro l’eco distintivo ed un certificato per classe, l’assessore all’Ecosistema Urbano, Rosario D’Agata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo voluto - afferma l’assessore D’Agata - accrescere la conoscenza e consapevolezza della problematica “rifiuti” anche nei bambini, favorendo il loro coinvolgimento nel ciclo prodotto/rifiuto e la responsabilità condivisa. Riteniamo infatti che i ragazzi siano un target privilegiato e prioritario, grazie alla loro capacità di essere portatori attivi di sensibilizzazione con piccoli gesti anche all’interno delle stesse famiglie”. Obiettivo di Catania Rinasce sul piano di educazione ambientale è dunque quello di superare una didattica sull’ambiente per approdare a una didattica svolta per l’ambiente, basata sui comportamenti, sui valori e sui cambiamenti. L’intento è promuovere nei giovani una mentalità di sviluppo consapevole del territorio a partire dai contesti di vita e di relazione in cui vivono, dall’ambiente scolastico fino alla città. Il Comune di Catania, inoltre, al termine del Tour, ha inteso premiare gli Istituti Scolastici con 3 buoni per l’iscrizione ai percorsi educativi “Classe Amica dell'Ambiente” di Legambiente nell’ambito della Campagna “Puliamo il Mondo 2016”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento