rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Anche alla Fiera arriva la raccolta differenziata: inizia oggi il 'periodo di prova'

La nuova modalità di conferimento dei rifiuti sarà estesa a breve, anche al mercato storico della Pescheria ed ai mercatini rionali

Questa mattina l’assessore all’ambiente e alla nettezza urbana, Andrea Barresi,darà il via insieme ai responsabili e agli operatori della Dusty e della polizia municipale, al piano di sensibilizzazione degli operatori della fiera di piazza Carlo Alberto allo scopo di effettuare la raccolta differenziata dei rifiuti, a separare ed esporre correttamente gli scarti. Per una settimana, fino al 7 marzo, quando scatterà anche il piano repressivo per chi non rispetta le regole, gli operatori commerciali del settore alimentare e non, saranno invitati a seguire le istruzioni e garantire, a conclusione dell’attività mercatale, una veloce selezione dei rifiuti e il loro trasporto. La nuova modalità di conferimento dei rifiuti, pianificata dall’amministrazione Comunale in sinergia tra gli assessorati comunale Ecologia e Attività Produttive, finora mai sistematicamente attuata a Catania, riguarderà, a breve, anche il mercato storico della Pescheria e i mercatini rionali, secondo un piano di attuazione che si concluderà in poche settimane. Non è la prima volta che si prova ad attuare questo importante passo alla "Fera o Luni": anche l'allora sindaco Enzo Bianco fece un tentativo nel luglio del 2016,  senza però raggiungere i risultati sperati sul lungo termine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche alla Fiera arriva la raccolta differenziata: inizia oggi il 'periodo di prova'

CataniaToday è in caricamento