I tifosi del Catania organizzano raccolta fondi per le popolazioni terremotate

I comitati sportivi della Curva Sud del calcio Catania hanno organizzato una raccolta fondi per comprare beni di primo consumo

Si moltiplicano anche a Catania le iniziative di beneficenza in favore delle popolazioni colpite dal terremoto. I comitati sportivi della Curva Sud del calcio Catania hanno organizzato una raccolta fondi per comprare beni di primo consumo (cibo,coperte, lenzuola) per le persone sopravvissute.

Sabato 27 Agosto, in occasione della partita casalinga contro la Juvestabia, all'ingresso della curva Sud, dopo i tornelli, vi saranno dei ragazzi con alcuni scatoli sigillati per raccogliere le offerte dei tifosi. La cifra ricavata, promettono gli organizzatori, sarà utilizzata per l'acquisto dei beni di prima necessità. "Tramite diversi altri ultras locali delle zone colpite dal sisma - spiegano -  che si stan mobilitando per aiutare la popolazione, cercheremo, nel nostro piccolo, di dare il nostro supporto e poter contribuire per alleviare la sofferenza delle famiglie. Confidiamo nella bontà del popolo catanese e vi aspettiamo numerosi, sperando in un grande riscontro , perché Catania nei momenti di bisogno, e' sempre presente con un grande cuore!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento