Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Salvi i fratelli Lombardo: chiuso il processo per reato elettorale

La decisone è stata presa dal presidente del Tribunale che si e' dichiarato incompetente disponendo la restituzione degli atti alla Procura

Si è concluso il processo per reato elettorale a carico del Presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo e di suo fratello Angelo, deputato nazionale del Mpa.

Lo ha deciso il presidente del Tribunale che si e' dichiarato incompetente disponendo la restituzione degli atti alla Procura dopo che questa mattina i legali del governatore avevano sollevato eccezione di incompetenza nei suoi confronti.

Nella scorsa udienza i procuratori aggiunti Michelangelo Patane' e Carmelo Zuccaro avevano chiesto l'aggravante mafiosa per i due imputati, per aver agito con la finalità di favorire Cosa Nostra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvi i fratelli Lombardo: chiuso il processo per reato elettorale

CataniaToday è in caricamento