Palpeggiano ragazzine minorenni in spiaggia, arrestati tre indiani

Sprovvisti di permesso di soggiorno e senza occupazione, avevano molestato verbalmente le due ragazzine e successivamente le avevano palpeggiate

Tre cittadini indiani di 26, 41 e 28 anni sono stati arrestati dalle volanti della polizia di Catania per violenza sessuale su minori. L'episodio e' avvenuto a Ferragosto su una spiaggia libera alla Plaia. E' stata una donna a chiedere aiuto al 112 per le violenze subite dalla figlia e da una sua amica, entrambe minorenni. Poco prima gli extracomunitari, sprovvisti di permesso di soggiorno e senza occupazione, avevano molestato verbalmente le due ragazzine e successivamente le avevano palpeggiate. I poliziotti, grazie alle indicazioni delle ragazze, hanno individuato e fermato i tre stranieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Mafia dei Nebrodi e i rapporti con i Santapaola: arresti anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento