Raid in un chiosco, i carabinieri arrestano 3 persone

Il bottino del colpo era stato di circa duemila euro e uno dei tre era già noto alle forze dell'ordine per altre rapine in provincia

I carabinieri della compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato Giovanni Santoro, di 42 anni, Vincenzo Solimene, di 22, e un 24enne incensurato per rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video | Le immagini del furto

Secondo l'accusa i tre, il 10 febbraio scorso, avrebbero effettuato un colpo ai danni del chiosco della Vittoria di San Pietro Clarenza portando via circa 2.000 euro. A Solimene sono contestate anche altre due rapine a tabaccai di Catania e Gravina di Catania, commesse il 12 e il 17 gennaio 2019, per un bottino complessivo di 3.600 euro tra contanti e tabacchi. I carabinieri hanno notificato l'ordinanza cautelare in carcere, perché già detenuti per altri reati, a Santoro e Solimene e arrestato il 24enne che è stato condotto nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

Torna su
CataniaToday è in caricamento