Ramacca, arrestato pusher con la cocaina in auto

La droga, ancora da tagliare e confezionare, era sicuramente destinata al mercato calatino. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Operazione antidroga dei carabinieri della compagnia di Palagonia. Stanotte, nella zona periferica di Ramacca, i militari del nucleo radiomobile hanno intercettato e fermato la Fiat Punto condotta dal 24enne Salvatore Di Benedetto, di Caltagirone, già gravato da precedenti penali per spaccio di sostanze stupefacenti, nella quale gli operanti, previa perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato una busta di plastica contenente 50 grammi di cocaina.

La droga, ancora da tagliare e confezionare, era sicuramente destinata al mercato calatino. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono in corso degli approfondimenti investigativi per risalire al grossista che ha rifornito di droga il pusher.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento