Ramacca, lancia droga dal finestrino prima del posto di blocco: arrestato

Il gesto non è sfuggito ai carabinieri che hanno immeditatamente recuperato le due confezioni, contenenti 15 grammi di eroina

I carabinieri di Ramacca hanno arrestato il 40enne Gianluca Fagone di Palagonia, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, alla guida di una Fiat Stilo, stava percorrendo la strada statale 417 Catania – Gela, quando una pattuglia di militari dell'arma, impegnata in un servizio di controllo del territorio, gli ha imposto l’alt. L'uomo, non potendo eludere il posto di controllo, ha tentato di disfarsi di due involucri di plastica lanciandoli fuori dal finestrino. Il gesto non è sfuggito agli occhi degli operanti, che hanno immeditatamente recuperato le due confezioni, contenenti 15 grammi di eroina e ammanettato il presunto pusher.   L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Caltagirone.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • A contatto con le meduse: cosa fare e cosa non fare

I più letti della settimana

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Operazione "Isola Bella", i nomi degli arrestati

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento