Ruba negli uffici comunali di Ramacca: arrestato 32enne

Ha rubato da alcuni uffici, mettendoli soqquadro e danneggiandone gli arredamenti, un orologio, una spilla d' oro e 20 euro

Francesco Oglialoro, 32enne di Ramacca e sorvegliato speciale di pubblica sicurezza è stato arrestato dai carabinieri per furto aggravato, porto illegale di arma da taglio e violazione degli obblighi della sorveglianza  speciale. Nella mattinata di ieri infatti l’uomo si è introdotto furtivamente all’interno del Comune di Ramacca ed ha rubato da alcuni uffici, mettendoli soqquadro e danneggiandone gli arredamenti, un orologio ed una spilla in oro e la somma in contante di 20 euro. La sua presenza, però, è stata notata subito da personale della polizia municipale che insieme ai carabinieri, immediatamente allertati, sono intervenuti bloccando l’uomo.

Il fermato è stato trovato in possesso di un coltello.L’orologio, la spilla in oro e il denaro rubato sono stati recuperati e restituiti ai legittimi proprietari. I danni arrecati ammontano a 1000 euro circa. L’arrestato, è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

OGLIALORO FRANCESCO CLASSE 1985-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento