Cronaca

Cuccioli abbandonati alla zona industriale, risponde il comune: "Disponibili a intervenire"

L’assessore all’ecologia Rosario D’Agata ha annunciato un imminente incontro nella sede dell’Assessorato con i rappresentanti dell'associazione "Teg4friends onlus" che hanno preso in carico nei giorni scorsi tre cuccioli meticci affetti da rogna e abbandonati nella zona industriale

L’assessore all’ecologia Rosario D’Agata ha annunciato un imminente incontro nella sede dell’Assessorato  con i rappresentanti dell'associazione "Teg4friends onlus" che hanno preso in carico nei giorni scorsi tre cuccioli meticci affetti da rogna e abbandonati nella zona industriale. I volontari, dopo aver ritrovato dei cagnolini in precarie condizioni di salute, lamentavano l'impossibilità di prestare loro le dovute cure a causa di un vincolo nel regolamento comunale.  "Per queste 3 anime abbiamo chiamato i vigili urbani - denunciano gli animalisti- ma la risposta che ci viene data è che per una nuova ordinanza del sindaco di Catania si può attivare il soccorso veterinario solo per cani incidentati.Allora cosa dobbiamo fare? li richiamiamo tra una,due ore o forse un giorno al massimo, quando verranno investite?"

È nostra intenzione – ha spiegato D’Agata in una nota – chiarire fino in fondo questa vicenda. Siamo stati accusati di non aver voluto intervenire ed è stato affermato che sarebbero state violate delle disposizioni di legge, ma questo non ci risulta. Cercheremo dunque di capire innanzitutto a cosa ci si riferisce. Non abbiamo certo preclusioni nei confronti della teg4friends onlus, anzi. Ho parlato con il sindaco Bianco che si è detto disponibile, ove possibile, a modificare le procedure riguardanti il soccorso agli animali per venire incontro alle esigenze di chi, come i volontari, quotidianamente si spende su questo fronte”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuccioli abbandonati alla zona industriale, risponde il comune: "Disponibili a intervenire"

CataniaToday è in caricamento