Randazzo: deteneva marijuana nella sua abitazione

I Carabinieri della Compagnia di Randazzo, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi, hanno tratto in arresto P. F., randazzese, di anni 19, per detenzione ai fini di spaccio di marijuana

 I Carabinieri della Compagnia di Randazzo, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi,  hanno tratto in arresto P. F., randazzese, di anni 19, per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Il giovane è stato bloccato poiché trovato in possesso nella sua abitazione di 5 grammi della sostanza psicotropa, nascosta all’interno di un sacchetto di plastica. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere giudicato con Rito Direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento