menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Randazzo, furto in casa di un'anziana: denunciate tre zingare

Le tre donne, che sono state bloccate e portate in caserma, sono state riconosciute dalla vittima. Durante una perquisizione nella loro abitazione i carabinieri non hanno trovato la refurtiva. Sono in corso ulteriori indagini

I carabinieri di Randazzo hanno denunciato tre zingare di età compresa fra i 25 e i 30 anni perché ritenute le autrici di un furto compiuto nell'abitazione di una anziana del paese. Le tre donne, dopo essere riuscite a introdursi in casa della vittima sfruttando la circostanza che due di esse erano in stato di gravidanza e la terza aveva al seguito un bambino di pochi mesi, sarebbero riuscite a rubare gioielli per un valore di circa 1.000 euro e 700 euro in contanti.

I militari hanno identificato le tre attraverso un identikit fatto in base alla descrizione dettagliata fornita dalla vittima. 

Il giorno dopo i vigili urbani del posto hanno segnalato la presenza di persone sospette nei pressi della stazione della Ferrovia Circumetnea.

Le tre donne, che sono state bloccate e portate in caserma, sono state riconosciute dalla vittima. Durante una perquisizione nella loro abitazione i carabinieri non hanno trovato la refurtiva. Sono in corso ulteriori indagini per verificare se le tre siano coinvolte in  episodi analoghi avvenuti in zona negli ultimi mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento