E' psicosi rapimento di bambini sui social, la Questura: "Un solo episodio denunciato, da verificare"

Sta circolando sui social una foto che raffigura un uomo, con il viso coperto, che sarebbe l'artefice di presunti tentativi di rapimento di bambini a Catania. La Questura tranquillizza: "Solo un episodio isolato, in fase di accertamento"

Sta circolando sui social una foto che raffigura un uomo, con il viso coperto, che sarebbe l'artefice di presunti tentativi di rapimento di bambini a Catania. Da qui, una diffusione virale di messaggi che invitano alla prudenza.

Prende una bambina per un braccio, bloccato

“Mamme e papà, sto ascoltando alcune note audio nei gruppi di scuola su whatsapp dei miei figli, ci sono un sacco di genitori catanesi che stanno dicendo di aver saputo di tentati rapimenti di bambini. Hanno detto uno a Picanello e uno al viale Mario Rapisardi, un altro Belsito. Non so se è vero. Nel frattempo, mi raccomando occhio ai nostri figli e nipoti”, si legge in uno dei tanti post che sta circolando su Facebook.

E ancora, "Ragazzi, amici e parenti, occhio a questo tizio che gira in zona Vulcania e ruba bambini. Non è una cretinata e una fake news. Tutto vero. Non scherzerei ma con una cosa del genere. Occhio vivo. Facciamo girare”.

E così infatti è stato. Nell’era degli smartphone, dei social network e delle comunicazioni che corrono alla velocità della luce, in poche ore, si è generata una vera e propria psicosi a Catania, con numerosi messaggi inviati alla nostra redazione.

Dalla Questura, contattata telefonicamente, fanno sapere che si è verificato un solo episodio isolato. Una coppia di persone ha, infatti, denunciato alla polizia che una persona, a piedi, avrebbe avvicinato una bambina. Ma si stanno valutando tutte le ipotesi. "Si tratta di un episodio isolato, in fase di accertamenti da parte della polizia, e che non deve generare il panico perchè non risultano altri casi di tentati rapimenti ai danni di bambini a Catania", spiegano dalla Questura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento