menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinò credito siciliano di Santa Venrina, 25enne va in carcere

E' responsabile di una rapinacommessa nel dicembre 2014 ai danni della filiale del Credito Siciliano a Santa Venerina

I carabinieri di Belpasso hanno arrestato S.F.M. un 25enne del luogo già sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico che adesso dovrà andare in carcere su ordine dela procura di Catania. Il giovane dovrà espiare la pena residua di 2 anni, 8 mesi e 10 giorni di reclusione e pagare una multa di 820 euro, poiché ritenuto responsabile di una rapina in concorso commessa nel dicembre 2014 ai danni della filiale del Credito Siciliano a Santa Venerina. L’arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza,

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento