Rapinatore di banche trasferito in carcere dai carabinieri di Belpasso

Nel novembre del 2018 si era reso responsabile con altri due complici di una rapina in banca commessa nel comune messinese di Itala

foto archivio

I carabinieri di Belpasso hanno arrestato il 27enne Sebastiano Di Martino, del posto, eseguendo un provvedimento del tribunale di Messina. Nel novembre del 2018 si era reso responsabile con altri due complici di una rapina in banca commessa nel comune messinese di Itala. Dovrà espiare la pena definitiva di 2 anni e 10 mesi di reclusione ed è stato tradotto presso il carcere palermitano “Ucciardone”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento