Trecastagni, arrestati gli autori della rapina al bar "Verdi"

Tentarono di farsi consegnare il denaro custodito in cassa, ma furono cacciati via dal marito della titolare

I Carabinieri di Trecastagni hanno arrestato Gianluca Petralia e Fabrizio Giuffruda, accusati di essere gli autori di una rapina commessa lo scorso 15 maggio nel bar "Verdi" del paese etneo. Sotto la minaccia delle armi e con il volto travisato, tentarono di farsi consegnare il denaro custodito in cassa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La reazione del marito della titolare dell’esercizio causò una violenta colluttazione, al termine della quale l’uomo, seppur ferito, riuscì a mettere in fuga i malviventi che abbandonarono sul posto le due pistole, poi risultate una fedele riproduzione dei modelli originali. Grazie ad un’ articolata indagine svolta dai militari di Trecastagni,gli investigatori sono riusciti ad identificare i due rapinatori, fornendo all’autorità giudiziaria un quadro probatorio esaustivo che ne ha consentito l’arresto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento