Tre rapinatori assaltano una Bmw X6 al Bingo Family di Misterbianco

Le due pattuglie arrivate sul posto che sono riuscite a bloccare uno dei rapinatori, mentre gli altri due sono riusciti a fuggire a piedi

Un commando di rapinatori, composto da tre persone, ieri notte ha preso di mira due coniugi di Comiso che, usciti dal Bingo Family di Misterbianco, erano saliti a bordo della loro autovettura, una Bmw X6, ed imboccando Viale del Commercio stavano rientrando verso la cittadina d’origine.

I criminali, a bordo di una Fiat Panda rubata, hanno speronato l’auto per un centinaio di metri fino a costringere le vittime a fermarsi per rapinarle di 4.000 euro in contanti, alcuni assegni, un orologio Rolex e due telefoni cellulari. Per fortuna una delle vittime, durante il breve inseguimento, ha avuto la prontezza di chiedere aiuto al 112 e le due pattuglie arrivate sul posto che sono riuscite a bloccare uno dei rapinatori, mentre gli altri due sono riusciti a fuggire a piedi, con parte della refurtiva e l’autovettura rubata.

I coniugi, tramite un’ambulanza del 118, sono stati soccorsi e trasportati all’Ospedale Garibaldi Centro laddove, dopo essere stati medicati, sono stati dimessi con le seguenti prognosi: L’uomo “20 gg. per contusioni multiple” e la donna “30 gg. per fratture alle ossa nasali”. La Fiat Panda, per i rilievi del caso, è stata momentaneamente posta sotto sequestro mentre l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza. Sono attive le ricerche dei due complici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento