rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca

Rapinatore seriale di farmacie colto in flagrante dopo l'ennesimo assalto

I poliziotti del Commissariato Librino hanno catturato ieri pomeriggio, C.S.C. (classe '93) per rapina a mano armata commessa ai danni di una farmacia di Librino. Travisato da un cappellino e da uno "scalda collo" ha fatto irruzione in una farmacia di viale Bummacaro dove, pistola alla mano, ha raggiunto la cassa sottraendo circa 450 euro

I poliziotti del Commissariato Librino hanno catturato ieri pomeriggio, C.S.C. (classe ’93) per rapina a mano armata commessa ai danni di una farmacia di Librino. Travisato da un cappellino e da uno “scalda collo” ha fatto irruzione in una farmacia di viale Bummacaro dove, pistola alla mano, ha raggiunto la cassa reclamando il denaro in essa contenuto, circa 450 euro.

Gli agenti del commissariato di Librino, che da tempo stavano indagando su una lunga serie di rapine a farmacie e supermercati della zona, sono riusciti a sorprenderlo proprio mentre usciva dalla farmacia. Ne è scaturita una breve ma intensa colluttazione a seguito della quale C.S.C. è stato definitivamente bloccato e arrestato. Successivamente, è stato accertato che la pistola era un giocattolo privo del prescritto tappo rosso. A seguito di accertamenti è stato identificato quale autore di altre due rapine compiute presso una farmacia di San Giorgio lo scorso mese di novembre e un’altra di Librino, avvenuta lo scorso mese di ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore seriale di farmacie colto in flagrante dopo l'ennesimo assalto

CataniaToday è in caricamento