Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Rapina una farmacia ma viene subito individuato dalla polizia: arrestato 46enne

Armato di pistola giocattolo, dopo avere minacciato i banconisti l'uomo si era fatto consegnare il contenuto delle casse ed era scappato venendo però fermato dalla polizia prima di rincasare nella propria abitazione

Nella serata di ieri personale della polizia di Stato in servizio al commissariato di Acireale ha tratto in arresto un uomo di 46 anni resosi responsabile di rapina pluriaggravata ai danni di una farmacia. L’intervento degli agenti intorno alle 19, dopo la segnalazione del raid all’esercizio commerciale di via Vittorio Emanuele II. Il malvivente dopo avere minacciato i banconisti con le armi si sarebbe fatto aprire le due casse. Ha quindi arraffato l’incasso e si è dato alla fuga. Sulla base delle informazioni raccolte riguardo la rapina in farmacia appena consumata, si è riusciti a individuare subito l’autore, risultato essere un pregiudicato di 46 anni. Il personale della squadra investigativa si è recato quindi nell’abitazione del 46enne, sorprendendolo proprio mentre stava per rincasare.

Sottoposto a perquisizione, il malvivente veniva trovato in possesso di due pistole giocattolo, senza tappo rosso. Si tratta di perfette repliche di una semiautomatica Beretta 92 fs e di un revolver colt detective special. Indosso trovata anche una somma di denaro, in banconote di diverso taglio, pari a circa 400. I soldi trovati alla rinfusa nelle tasche insieme a due scontrini pos relativi alla farmacia da poco rapinata. L'uomo adesso si trova nel carcere di piazza Lanza, a Catania. 

Il plauso alla polizia del sindaco Alì

Il sindaco di Acirele, Stefano Alì, gli assessori, il presidente del Consiglio comunale, Fabio Fontanesca, ed i consiglieri comunali esprimono un forte plauso ed un ringraziamento al commissariato della Polizia di Stato, diretto da Tito Cicero, per avere arrestato a tempo di record l’autore della rapina consumata ai danni di una farmacia. “Ancora una volta le forze dell’ordine sono riuscite a fare sentire la loro presenza sul territorio – ha dichiarato il sindaco Alì – assicurando alla giustizia un rapinatore, fermato in flagranza. E’ un segnale forte quello che viene dato agli esercenti di ogni genere e, più in generale, alla cittadinanza, consapevole dell’impegno profuso in maniera costante dai tutori della legalità a servizio della collettività”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una farmacia ma viene subito individuato dalla polizia: arrestato 46enne
CataniaToday è in caricamento