rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Corso Italia / Corso Italia

Corso Italia, rapina da "Golden Point": 20enne arrestata

Era agli arresti domiciliari, ma da giorni seminava il panico tra i negozianti. Aveva infatti già rapinato "Nero Giardini" in piazza Verga e Docksteps in via Etnea

Pur se agli arresti domiciliari, da alcuni giorni seminava il panico tra gli esercizi commerciali del centro rapinando in serie il punto vendita della “Nero Giardini” di piazza Verga e lo Store della Docksteps di via Etnea. Ieri pomeriggio, a viso scoperto ed armata di un coltello da cucina, la 20enne catanese Valentina Vinciguerra è entrata nel negozio “Golden Point” di Corso Italia e, dirigendosi direttamente alla cassa, ha costretto una delle commesse a consegnarle l’incasso pari a 505 euro. Fortunatamente, un’altra commessa riusciva a defilarsi e a chiedere aiuto al 112.

L’addetto alla centrale operativa del comando provinciale di piazza Verga ha immediatamente fatto arrivare sul posto due pattuglie, una del nucleo operativo di Piazza Dante e l’altra della atazione di Ognina. I militari, giunti sul posto, sono riusciti a bloccare in tempo la rapinatrice, che stava per fuggire, disarmandola ed ammanettandola. Il denaro è stato interamente recuperato e restituito alla responsabile dell’esercizio commerciale. Il coltello è stato sequestrato mentre l’arrestata, assolte le formalità di rito, è stata portata nel carcere di piazza Lanza dove risponderà di rapina aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Italia, rapina da "Golden Point": 20enne arrestata

CataniaToday è in caricamento