Pregiudicato del Bangladesh accoltella un passante davanti alla villa Bellini

Sul posto è subito giunta la polizia scientifica e le volanti della questura che hanno arrestato l'aggressore

Poteva finire molto peggio la rapina messa in atto da un immigrato originario del Bangladesh, Mondial Dipu, senza fissa dimora e con numerosi precedenti di polizia. Ha aggredito con un coltello un altro straniero, nei pressi dell’ingresso di Villa Bellini e, per rapinarlo, lo ha ferito all'addome, al torace ed alla schiena con la lama.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è subito giunta la polizia scientifica e le volanti della questura che hanno arrestato il responsabile in breve tempo, portandolo a piazza Lanza. La vittima, che al momento dell'aggressione stava aspettando l'autobus e conosceva l'uomo, è stata giudicata guaribile in 25 giorni e si trova adesso ricoverata al Garibaldi Centro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

Torna su
CataniaToday è in caricamento