rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Rapina un negozio cinese rubando 28 euro ed un paio di orecchini: arrestato

Il rapinatore, ospite di una comunità terapeutica, si è diretto verso la cassa e si è impossessato della somma contante di 28 euro ed un paio di orecchini d’oro, fuggendo a piedi per le vie circostanti. La stessa vittima ha telefonato subito al 112

I Carabinieri  di Mascalucia hanno arrestato il 38enne C.S., già affidato ad una comunità terapeutica a Mascalucia, per rapina aggravata. Ieri sera a viso scoperto, è entrato all’interno di un negozio di abbigliamento in via Tremestieri, ed approfittando dell’assenza di altri clienti ha aggredito la titolare, un cinese di 29anni, cercando di strappargli il telefonino dalle mani.

Non riuscendo nel suo intento per la reazione inaspettata della vittima che è riuscita a svincolarsi, si è diretto verso la cassa e si è impossessato della somma contante di 28 euro ed un paio di orecchini d’oro, fuggendo a piedi per le vie circostanti. La stessa vittima ha telefonato subito al 112 ed i militari, dopo aver raccolto ogni elemento utile al fine di identificare il rapinatore, hanno riconosciuto l’autore rintracciandolo nella comunità terapeutica in cui era domiciliato.  L’arrestato è stato condotto al carcere di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina un negozio cinese rubando 28 euro ed un paio di orecchini: arrestato

CataniaToday è in caricamento