Piazza del Popolo, rubano l'incasso di una pescheria: arrestati

Approfittando dell'orario di chiusura, hanno divelto la saracinesca e sono entrati rubando la somma di euro 900 custodita nella cassa. I carabinieri hanno notato i due pregiudicati mentre agivano

I carabinieri di Palagonia hanno arrestato due pregiudicati A.C. e C.M., entrambi 44enni, per furto aggravato in concorso.

I due, approfittando dell’orario di chiusura di una pescheria di Piazza del Popolo, hanno divelto la saracinesca, sono entrati ed hanno rubato la somma di euro 900 custodita nella cassa. I militari, impegnati nei servizi di prevenzione dei reati predatori, hanno notato i due mentre stavano per uscire dal negozio e li hanno bloccati.

La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento