rotate-mobile
Cronaca

Rapinano una profumeria in centro e picchiano il titolare: arrestati

I due pregiudicati erano riusciti a scappare portando via una cassaforte con dentro 20 mila euro, ma sono stati bloccati prontamente dagli agenti di polizia

Due pregiudicati, Francesco Patanè, 47 anni ed Ettore Grasso, 44enne, sono stati arrestati in seguito ad una rapina in una profumeria del centro. Gli agenti nel pomeriggio di ieri, dopo una segnalazione della sala operativa della questura, sono intervenuti in via suor Maria Mazzarello, dove i due malviventi a volto coperto avevano rapinato una profumeria, con annesso deposito, bloccando e picchiando il titolare dell'attività.

I poliziotti hanno sorpreso i ladri mentre scappavano portando con sè una cassaforte con 20 mila euro e poco dopo sono riusciti a bloccarli nella vicina via San Pietro. I due, che erano in possesso di un cosiddetto "palanchino", sono stati tratti in arresto per rapina aggravata in concorso e rinchiusi nel carcere di piazza Lanza. La somma di denaro rubata è stata restituita al legittimo proprietario che ha dovuto ricorrere ad un ospedale cittadino per le percosse subìte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano una profumeria in centro e picchiano il titolare: arrestati

CataniaToday è in caricamento