menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santa Venerina, rapina in un ristorante: in manette coniugi e nipote

Sfondando la porta d’ingresso del locale, stavano asportando del materiale audio visivo, scoperti dal titolare dell’esercizio, lo hanno aggredito a calci e pugni allo scopo di guadagnarsi la fuga

I carabinieri di Giarre hanno arrestato un 40enne, la moglie di 36 anni ed il nipote di 18 anni, poiché ritenuti responsabili del concorso in rapina e furto aggravato. Nella tarda mattinata di ieri, dopo aver tentato un furto in un pub di via Vittorio Emanuele a Santa Venerina, fallito solo perché non sono riusciti a forzarne la porta d’ingresso, i tre si sono spostati in piazza Roma prendendo di mira un ristorante.

Sfondando la porta d’ingresso del locale, stavano asportando del materiale audio visivo nonché informatico quando, scoperti dal titolare dell’esercizio pubblico, lo hanno aggredito a calci e pugni allo scopo di guadagnarsi la fuga.

Per fortuna, la vittima, preventivamente, vedendo la porta forzata del ristorante aveva chiesto aiuto al 112, consentendo l’intervento sul posto di alcune pattuglie dell’Arma le quali, dopo una violenta colluttazione, hanno ammanettato il 40enne ed inseguito e bloccato una Peugeot 206, sulla quale gli altri due complici tentavano di fuggire.

La vittima, trasportata e medicata all’Ospedale di Acireale, è stato giudicato affetto da lesioni multiple guaribili in una decina di giorni. L’autovettura utilizzata dai malviventi è stata sequestrata come peraltro gli attrezzi da scasso rinvenuti nel baule della macchina. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario.

La donna ed il 18enne, assolte le formalità di rito, sono stati associati al carcere di Catania Piazza Lanza mentre il 40enne è rimasto piantonato all’Ospedale di Acireale per delle lesioni riportate durante l’atto delittuoso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento