rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Librino

Ruba una scheda video e si rasa la barba per non farsi riconoscere: denunciato per rapina

La perquisizione ha permesso di ritrovare la refurtiva che è stata riconsegnata al legittimo proprietario

Un ragazzo di 20 anni è stato denunciato per rapina dagli agenti di polizia del commissariato di Librino. Dopo aver contattato sul web una persona che aveva posto in vendita una scheda video per pc dal valore di 500 euro, ha chiesto di incontrarla per un eventuale acquisto. Ma alla presenza del venditore, usando violenza ha sottratto la scheda al proprietario, dandosi poi alla fuga. Dopo la denuncia sporta dalla vittima della rapina, sono scattate le indagini condotte dagli agenti del commissariato di Librino che, a distanza di pochi giorni, hanno individuato il responsabile che, per rendersi irriconoscibile, si era completamente rasato la folta barba. La perquisizione ha permesso di ritrovare la refurtiva che è stata riconsegnata al legittimo proprietario.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una scheda video e si rasa la barba per non farsi riconoscere: denunciato per rapina

CataniaToday è in caricamento