Cronaca

Rapinò un tabaccaio, 23enne condannato e trasferito in carcere

Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania PiazzaLanza

I carabinieri della stazione di Motta Sant’Anastasia hanno arrestato il 23enne Stefano Amore, eseguendo un ordine per la carcerazione emesso dal tribunale di Catania. Il giovane è stato condannato dai giudici per rapina aggravata in concorso, reato commesso a Belpasso il 6 e l’11 novembre 2018 ai danni di due rivendite di tabacchi. Dovrà scontare un residuo pena equivalente a 2 anni, 8 mesi e 19 giorni di reclusione. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò un tabaccaio, 23enne condannato e trasferito in carcere

CataniaToday è in caricamento