rotate-mobile
Cronaca

Avevano rubato tir carico di alimenti, fermato "commando" catanese

Si tratta dei 5 presunti componenti del "commando" che l'11 dicembre del 2012 ha rapinato, a San Pier Niceto nel Messinese, un autoarticolato carico di alimenti per un valore complessivo stimato in circa 100mila euro

Agenti della squadra mobile della Questura di Catania hanno arrestato i 5 presunti componenti il "commando" che l'11 dicembre del 2012 ha rapinato, a San Pier Niceto, nel Messinese, un autoarticolato carico di alimenti per un valore complessivo stimato in circa 100mila euro.

I destinatari di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto sono i catanesi A.S. di 51 anni, O. G. di 49, A. V. S. di 40, S. M., di 34, e G. F., di 35. A quest'ultimo il provvedimento restrittivo è stato notificato in carcere perché già detenuto per altra causa.

La polizia ha anche denunciato in stato di libertà il proprietario di un magazzino di Santa Venerina che avrebbe messo il locale a disposizione dei malviventi.

Durante l'assalto, il gruppo sequestrò i due autisti, uno dei quali fu colpito alla testa con il calcio di una pistola, che furono rilasciati nelle campagne di Zafferana Etnea.

La motrice rubata fu ritrovata ad Acireale, mentre il rimorchio, privo di contenuto, nel porto di Catania. Le indagini sono state eseguite dal nucleo 'Antirapine' della squadra mobile della Questura di Catania, che si è avvalsa anche di intercettazioni eseguite in collaborazione con poliziotti del commissariato di Librino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avevano rubato tir carico di alimenti, fermato "commando" catanese

CataniaToday è in caricamento