Deruba un turista torinese e lo colpisce al volto con una bottiglia di vetro

Protagonista della vicenda un gambiano di 28 anni rintracciato e fermato dalla polizia. Dovrà rispondere di rapina e lesioni aggravate

Aveva rapinato un turista torinese nel quartiere di San Berillo. Prima lo aveva avvicinato con una scusa e poi gli aveva tolto gli occhiali di dosso e infine aveva chiesto una somma di denaro per restituirli. Ma Barry Ibrahim, di 28 anni, non si era fermato qui: al diniego del denaro aveva sferrato diversi colpi con una bottiglia di vetro colpendo il turista violentemente all’altezza dell’occhio sinistro, causandogli una lesione medicata con alcuni punti di sutura e refertata con 15 giorni di prognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così i Falchi della polizia si sono messi subito alla caccia dell'uomo che è stato prima riconosciuto in una delle foto mostrate dagli agenti al malcalpitato turista e poi è stato scovato in uno dei vicoli dello storico quartiere. Il malvivente, tra l’altro già arrestato pochi giorni prima per un’altra rapina ma immediatamente scarcerato, in considerazione della sua posizione irregolare sul territorio nazionale, del grave pericolo di recidiva e del fatto che aveva fornito un domicilio falso, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria. Adesso si trova in carcere e ci sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi per altri episodi di rapina del quale il gambiano potrebbe essersi reso responsabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • “Freedom Oltre il confine” dedica parte della prossima puntata a Catania

  • Librino, in due sullo scooter con un neonato di 26 giorni nel mezzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento