Via Plebiscito, rapinato l'ufficio postale: bottino di 3 mila euro

Tre malviventi, armati di pistole e a viso coperto, hanno fatto irruzione ieri, intorno alle 11.30, costringendo gli impiegati a consegnare loro il denaro. Presenti, oltre agli impiegati, anche una dozzina di clienti. Preso il bottino di 3 mila euro, i malviventi si sono dati alla fuga

Prima la decisione di Poste italiane di sospendere la vigilanza per applicare una politica di tagli ai costi. Poi, libero sfogo ai ladri. Sempre più indisturbati, infatti, riescono ad entrare negli uffici e uscirne con bottini di varie entità. L'ultimo è stato di 3 mila euro. La rapina è avvenuta presso l'ufficio postale di via Plebiscito.

Tre malviventi, armati di pistole e a viso coperto, hanno fatto irruzione ieri, intorno alle 11.30, costringendo gli impiegati a consegnare loro il denaro. Presenti, oltre agli impiegati, anche una dozzina di clienti. Preso il bottino, i malviventi si sono dati alla fuga.

L'allarme è stato dato subito e sul posto sono arrivati i carabinieri. Sono stati anche organizzati dei posti di blocco, ma dei rapinatori ancora nessuna notizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento