rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Gravina di Catania

Rapina violenta a Gravina, agente ferito riesce ad acciuffare bandito

Ieri pomeriggio un agente di polizia, libero dal servizio e ferito da un colpo di mazza da baseball durante una rapina in un supermercato, ha arrestato T.N. per concorso in rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e porto abusivo di oggetti atti ad offendere

Ieri pomeriggio un agente di polizia libero dal servizio ha arrestato T.N. (classe ’96) per concorso in rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Il giovane poco prima aveva preso parte ad una rapina consumata in un supermercato Despar di Gravina di Catania insieme ad un altro giovane rapinatore, l'uno armato di taglierino e l’altro di mazza da baseball

Un poliziotto presente alla scena, dopo essersi qualificato, è intervenuto per bloccare e disarmare i due malfattori e durante una colluttazione l'uomo è stato colpito con la mazza da baseball alla testa.Nonostante la copiosa perdita di sangue causata dal colpo è riuscito ad immobilizzare e arrestare uno dei due soggetti, mentre il secondo individuo nelle concitate fasi riusciva a darsi alla fuga con l’incasso della rapina.

Sul posto gli operatori delle volanti trovavano già le gazzelle dei carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania, che erano intervenute a supporto del collega ferito. Quest’ultimo veniva trasportato presso l’ospedale Garibaldi dove gli veniva riscontrata una ferita lacero contusa e applicati diversi punti di sutura. Sono in corso indagini volte all’identificazione del complice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina violenta a Gravina, agente ferito riesce ad acciuffare bandito

CataniaToday è in caricamento