Rapinata farmacia nel catanese, in manette un giovane 20enne

Assente da casa al momento dei controlli e sospettato di avere messo a segno una rapina a mano armata ai danni di una farmacia nel catanese. Con questa accusa gli agenti della polizia di Stato hanno fermato C. M. di 20 anni

Assente da casa al momento dei controlli e sospettato di avere messo a segno una rapina a mano armata ai danni di una farmacia del catanese. Con questa accusa gli agenti della polizia di Stato hanno fermato C. M. 20 anni, di Catania. Il giovane dovrà rispondere anche del reato di evasione dagli arresti domiciliari piochè non a casa durante i controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento