Il vescovo di Acireale prega al cimitero per le vittime del Coronavirus

Il vescovo ricorderà nella preghiera quanti sono morti a causa del Covid-19

Venerdì 27 marzo 2020, il vescovo di Acireale monsignor Antonino Raspanti andrà in visita al Cimitero della città di Acireale. Il vescovo ricorderà nella preghiera quanti sono morti a causa del Covid-19 ed i defunti della diocesi acese che in questi giorni non hanno avuto il conforto dei familiari e la celebrazione delle esequie. Sarà possibile partecipare attraverso la pagina Facebook della diocesi di Acireale a partire dalle ore 11.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento